Home » RICOSTRUZIONE CURATIVA

RICOSTRUZIONE CURATIVA

L'Onicofagia

L'Onicofagia - Beauty-full GIADA


L’onicofagia, letteralmente mangiare le unghie, è un’abitudine…solo ed esclusivamente una scorretta abitudine e come tale va trattata. 

La conseguenza di questa abitudine è che rosicchiando le unghie portate germi e microbi dalle mani alla bocca e poi dalla bocca alle dita…microbi che poi si trasformano in infezione sulle dita. Oltre a questo e ad altri disturbi che potreste indurre con questa cattiva abitudine la cosa più importante da considerare è che con le mani non “presentabili” potete anche cadere in una conseguente carenza di autostima. 

Ma visto che le abitudini possono cambiare, certamente vedervi delle belle mani a posto, curate e con delle unghie perfette non solo consentirà all’unghia di ricrescere, ma vi farà anche desistere dalla voglia di riprovarci… 

Il trattamento

Il trattamento - Beauty-full GIADA

Il trattamento curativo di ricostruzione prevede l'utilizzo dell'acrilico e di particolari tips per ricostruire la parte di unghia mancante.

Il ciclo completo deve essere seguito con appuntamenti mensili per circa 6 mesi ,  periodo di riciclo del letto ungueale.

Dopo tale periodo si potrà rimuovere la ricostruzione con apposito liquido potendo notare che il letto ungueale si sarà riattaccato al polpastrello, l'unghia si sarà riformata e sarà scomparsa l'abitudine di mangiarsi le unghie.

Per quanto riguarda la consistenza dell'unghia il trattamento non andrà a incidere sulla struttura che rimarrà quella originaria della persona ( forte se forte,  debole se debole).

Trattamento effettuato anche sugli uomini.